HomeSportLa capolista CBF Balducci HR Macerata esonera l'allenatore Stefano Saja

La capolista CBF Balducci HR Macerata esonera l’allenatore Stefano Saja

La CBF Balducci HR Macerata ha annunciato con un comunicato stampa a sorpresa l’esonero dell’allenatore Stefano Saja, nonostante la squadra di pallavolo femminile si trovi al vertice del girone B della Serie A2, con 38 punti frutto di 14 vittorie e 2 sconfitte. La decisione è giunta come un fulmine a ciel sereno, considerando la solida posizione di Macerata nella classifica a due gare dalla fine della regular season.

Il dominio della squadra non è stato netto come forse ci si attendeva, con la presenza della sorprendente Esperia Cremona ad un solo punto di distanza dalla squadra. Tuttavia, la decisione di esonerare Saja è stata influenzata soprattutto dalla recente sconfitta in Coppa Italia contro l’Akademia Messina (0-3), un risultato inatteso che ha sollevato dubbi sulla continuità del successo della squadra da parte dei vertici societari.

Le discussioni online si sono accese riguardo alle ragioni dell’esonero, con alcune ricostruzioni che suggeriscono possibili tensioni all’interno del roster, in particolare con alcune giocatrici chiave. Il debutto in campionato non è stato impeccabile, con una sconfitta contro Montecchio, ma Saja ha guidato la squadra a importanti vittorie al tie-break proprio contro Cremona e anche Mondovì.

Nonostante tutte le dietrologie, Saja ha contribuito al raggiungimento anticipato dei play-off per la promozione in A1. La sconfitta in Coppa Italia, però, sembra aver pesato di più nella decisione di separarsi dall’allenatore. Saja, con un passato trionfante al Trentino Volley e esperienze in Serie A1 e A2, sembrava entusiasta all’inizio della stagione, definendo il progetto come un “nuovo ciclo” con grandi ambizioni.

La CBF Balducci HR di Macerata ora guarda al futuro, ringraziando Saja per il suo contributo e augurandogli il meglio nelle sue future sfide affidando al vice Carancini la guida della squadra.

Questo il comunicato ufficiale della società: “La CBF Balducci HR Macerata informa di aver sollevato dalla guida tecnica della prima squadra l’allenatore Stefano Saja. Al tecnico lombardo va il ringraziamento per il lavoro svolto finora, per la professionalità dimostrata e gli augura le migliori fortune per il suo futuro. Il Club maceratese ha affidato il ruolo di primo allenatore per l’attuale stagione al tecnico Michele Carancini, negli ultimi sette anni in panchina come vice coach arancionero.”

Più recenti