Home Rubriche Università "Idee in azione", il progetto di Uniurb in collaborazione con Fabriano

“Idee in azione”, il progetto di Uniurb in collaborazione con Fabriano

“Idee in Azione: Competenze Trasversali per lo Sviluppo dell’Imprenditorialità” è il progetto sviluppato dall’Università di Urbino Carlo Bo nel quadro del progetto “Face the Work 2.0 – Fronteggiare il mondo del lavoro che cambia” (con capofila il Comune di Fabriano), al quale è possibile iscriversi fino al 22 gennaio.

Il percorso formativo, organizzato nella forma di una Winter School, si concentra su 6 moduli didattici (Creatività; Vision; Mobilitare gli Altri; Pianificazione e Gestione; Fronteggiare Incertezza, Ambiguità e Rischio; Lavorare con gli altri) utili alla formazione di competenze trasversali per l’imprenditorialità e il lavoro dipendente. L’obiettivo è quello di aiutare i partecipanti a sviluppare competenze innovative sempre più richieste dalle aziende e necessarie anche per lo sviluppo di una propria attività, a divenire promotori di cambiamenti nei loro contesti di lavoro e di vita, ad affrontare con nuovi metodi e strumenti le sfide del mondo del lavoro odierno.

“Siamo molto fieri della possibilità di investire sul territorio marchigiano e affrontare il nodo delle competenze necessarie per la sua ripartenza economica – dichiara il direttore del corso, il prof. Eduardo Barberis – offrendo un percorso sostanzialmente gratuito (la tassa di iscrizione è di 66 euro) grazie alle risorse messe da ANCI con il bando SINERGIE. Questo corso è un piccolo ma importante mattone dentro ad un progetto più ampio, che permette di dare continuità ad attività avviate con il Comune di Fabriano – come un’indagine sulla condizione dei giovani dell’entroterra marchigiano e alcune borse lavoro”.

Il corso è interamente erogato online, si terrà tra marzo e giugno 2021 e permette di acquisire 9 Crediti Formativi Universitari (CFU) in aree disciplinari economiche e sociologiche. Oltre a lezioni, sono previsti project-work per permettere l’applicazione pratica delle conoscenze acquisite. Per l’accesso è sufficiente possedere un diploma di scuola media secondaria superiore; sono ammessi massimo 30 partecipanti – con priorità ai residenti nelle province di Ancona e Macerata, aree di riferimento del progetto “Face the Work 2.0”.

Le persone interessate potranno trovare informazioni su come fare domanda di ammissione al link: https://www.uniurb.it/corsi/1755954.

 

Più recenti

Nuova Stagione per 4 Ristoranti – Quando arriverà il momento di Macerata?

Cominciata la nuova stagione da Domenica 27 novembre di 4 Ristoranti, l'oramai storica trasmissione Sky e TV8 che va in lungo e largo per...

L’ultima indagine del commissario Montalbano con Giovanni Moschella e Cinzia Pennesi al Politeama

Al Politeama l’ultimo romanzo di Andrea Camilleri mai visto in televisione. Giovanni Moschella con Cinzia Pennesi al pianoforte farà rivivere sul palcoscenico un inedito Commissario...

Volley A1F: la CBF Balducci HR si prepara all’incontro con il Volley Bergamo 1991

Torna al lavoro la CBF Balducci HR al Banca Macerata Forum, dopo due meritati giorni di riposo in seguito al tour de force che ha...

Elisabeth Nielsen, la straordinaria pianista danese, in concerto al Politeama

Elisabeth Nielsen è una talentuosa pianista danese, vincitrice di numerosi premi in prestigiosi concorsi internazionali.  In occasione del Master Piano Festival sarà protagonista al...