Home Attualità Festa della Bandiera Blu a Lido di Fermo

Festa della Bandiera Blu a Lido di Fermo

Una carovana festosa composta da soli bambini ha colorato la pista ciclabile di Lido di Fermo. Idea nata dall’assessore Ciarrocchi, che ha inteso festeggiare il vessillo in maniera originale e festosa.
Una giornata d’estate in cui i protagonisti sono stati i bambini.
Sono stati loro, infatti a consegnare la bandiera blu ai concessionari di spiaggia. In quasi cento, tutti vestiti di bianco e con maglietta e cappellino a tema a bordo dei riscio’ sulla pista ciclabile, hanno dato un messaggio di sostenibilità facendo tappa in ogni chalet per consegnare l’ambito vessillo conquistato da Fermo anche per il 2022. Un messaggio sull’ambiente, incoraggiando a prendere la bicicletta e percorrere la nuova e bella pista ciclabile, a camminare.
Partiti dalla riqualificata piazzetta Largo Capitanerie di Porto, colorata di blu come la pista ciclabile, con l’entusiasmo e la grinta che li caratterizza, si sono divertiti a consegnare le bandiere blu, in una mattina diversa dalle altre in cui si sono resi partecipi di qualcosa di utile per la città.
A salutare l’iniziativa questa mattina il Sindaco Paolo Calcinaro che ha sottolineato l’azione dell’Amministrazione nel rendere Fermo sempre più moderna e sostenibile con la pista ciclabile, che si aggiunge a quanto fatto in questi anni nel campo della sostenibilità.
Soddisfazione è stata espressa dall’assessore all’ambiente Alessandro Ciarrocchi che ha stilato un bilancio della mattinata: “è stato un momento bellissimo ed emozionante. Ho pensato che fosse un bel messaggio quello che ad animare la festa fossero i bambini, le giovani generazioni, i fruitori del mondo e dell’ambiente di domani. Spontanei e con tanta voglia di fare, si sono divertiti, hanno coinvolto altri bambini, sono stati accolti dagli chalet  con simpatia e gratitudine. Hanno vissuto la loro città da attori protagonisti, come è giusto che sia, lanciando insieme un messaggio di rispetto dell’ambiente con la pista ciclabile ed uno di cittadinanza attiva, rendendosi parte attiva, consegnando l’attestazione che le nostre spiagge sono curate, hanno servizi efficienti per bagnanti e turisti e che Fermo è accogliente”.
Presenti anche gli assessori Mirco Giampieri e Annalisa Cerretani che pure hanno sottolineato il clima di festa con cui i bambini hanno consegnato le bandiere blu, un modo originale per festeggiare questo riconoscimento con i piccoli cittadini protagonisti.
Il motto della giornata è riassunto nella maglietta che indossavano: vado al mare a ….FERMO BANDIERA BLU”.

Più recenti

Nuova Stagione per 4 Ristoranti – Quando arriverà il momento di Macerata?

Cominciata la nuova stagione da Domenica 27 novembre di 4 Ristoranti, l'oramai storica trasmissione Sky e TV8 che va in lungo e largo per...

L’ultima indagine del commissario Montalbano con Giovanni Moschella e Cinzia Pennesi al Politeama

Al Politeama l’ultimo romanzo di Andrea Camilleri mai visto in televisione. Giovanni Moschella con Cinzia Pennesi al pianoforte farà rivivere sul palcoscenico un inedito Commissario...

Volley A1F: la CBF Balducci HR si prepara all’incontro con il Volley Bergamo 1991

Torna al lavoro la CBF Balducci HR al Banca Macerata Forum, dopo due meritati giorni di riposo in seguito al tour de force che ha...

Elisabeth Nielsen, la straordinaria pianista danese, in concerto al Politeama

Elisabeth Nielsen è una talentuosa pianista danese, vincitrice di numerosi premi in prestigiosi concorsi internazionali.  In occasione del Master Piano Festival sarà protagonista al...