Home Sport Volley giovanile: i giovani di Macerata e Falconara sul palcoscenico del Banca...

Volley giovanile: i giovani di Macerata e Falconara sul palcoscenico del Banca Macerata Forum

La partita di domenica scorsa ha visto la Med Store Tunit imporsi sulla Videx Grottazzolina e fare suo il derby di Serie A3, ma è stato solo l’ultimo atto di uno spettacolo di sport che al Banca Macerata Forum è iniziato già nel tardo pomeriggio.

La Pallavolo Macerata ha infatti ospitato gli amici della Volley Game Falconara per una partita amichevole che ha visto i giovani biancorossi sfidare gli avversari biancoverdi. Per i ragazzi delle squadre giovanili microvolley e S3 è stata una grande emozione giocare in un palazzetto storico, simbolo della tradizione pallavolistica maceratese, dove poco dopo avrebbero calcato la scena i campioni della Med Store Tunit. Con loro erano presenti tante famiglie, che hanno potuto applaudire i giovani atleti prima di godersi lo spettacolo della Serie A3.

Da sempre la Pallavolo Macerata promuove il volley come occasione di aggregazione sociale, grazie alla quale il palazzetto diventa luogo di incontro per famiglie, tifosi e chiunque voglia vivere insieme una giornata di sport e divertimento.

  • ,

Più recenti

Volley A3M: Torna la Videx, Montecchio si arrende

Stavolta Grottazzolina non stecca e riprende da dove aveva lasciato prima del derby. Una vittoria netta, figlia di prestazione ed atteggiamento più che all’altezza...

“I Romantici all’Opera” il nuovo gruppo lirico-musicale romano

Recentemente in provincia di Roma si è formato il nuovo gruppo lirico–musicale “I Romantici all’Opera”. Il nuovo gruppo è formato dalla mezzosoprano Irene Bottaro,...

Volley A2F: CBF Balducci Macerata-Millennium Brescia, sfida da primato

Big match domenica alle 17 tra la CBF Balducci HR Macerata e la Banca Valsabbina Millennium Brescia, le due inseguitrici della capolista Omag-Mt che...

Volley A3M: Per Grottazzolina c’è Montecchio, Minnoni: “Sarà un esame importante.”

Si riparte dal parquet di casa, si volta pagina dopo un derby che può e deve insegnare molto. Non sarà certo una sconfitta dopo...