Home Sport Volley A3M: Grottazzolina cede a Macerata

Volley A3M: Grottazzolina cede a Macerata

La Videx incappa nella prima sconfitta stagionale al termine di tre set (25-19; 25-21; 25-21).

Si ferma a sei gare consecutive la striscia di imbattibilità di Grottazzolina. Sul parquet del Banca Macerata Forum Vecchi e compagni si arrendono dopo 75 minuti di gioco alla Med Store Tunit, profetiche le parole della vigilia dell’ex di turno Gabbanelli: i dettagli hanno fatto la differenza.

Coach Ortenzi schiera Marchiani-Giacomini, Vecchi e Mandolini laterali, Cubito e Focosi al centro e Romiti libero. Di Pinto risponde con Longo-Dennis, Margutti e Lazzaretto in attacco, Pasquali e Sanfilippo al centro e Gabbanelli libero.

Equilibrio in apertura di match con il break di Margutti ad armare il braccio caldo di Dennis per il vantaggio locale (7-6). Macerata commette qualche errore di troppo al servizio e Grottazzolina ne approfitta per tenere il passo con Cubito (11 pari). In fase centrale arriva il primo strappo della partita che fa pendere l’ago della bilancia in favore dei locali, ancora protagonista Margutti al servizio che dà il là a cinque segnature consecutive: apre Sanfilippo, tre volte Dennis ed ace dello stesso Margutti (18-12). Capitan Vecchi prova a scuotere i suoi col primo squillo dai nove metri ma Macerata continua a spingere e con la pipe di Lazzaretto si porta sul 23-18. Gli errori di Cubito prima e Focosi poi fanno il resto (25-19).

Macerata ancora avanti nel secondo parziale. Lazzaretto conquista il doppio vantaggio ma l’ace di Giacomini vale il pari (6-6). La gara procede senza esclusione di colpi, Dennis si erge a muro su Vecchi ma Mandolini colpisce in parallela e riporta avanti i suoi (11-12). L’equilibrio fa da padrone per l’intera fase centrale fino a quando Dennis prende per mano i suoi e traccia ancora una volta il solco decisivo (22-20). La Videx manca di lucidità e Macerata ne approfitta per fare suo anche il secondo set con un comodo 25-21.

La gara si fa in salita. Gli ospiti non riescono ad entrare in partita col servizio e soffrono anche a muro contro un Dennis in grande spolvero (23 punti che lo fanno top scorer del match). E’ proprio il capitano maceratese a colpire in parallela facendo meglio di Mandolini il cui attacco fuori-misura  apre all’ennesimo allungo di marca locale.  Longo è incisivo dai nove metri e Sanfilippo lo imita con l’ace che vale il momentaneo 13-6. La Videx arranca, fatica a gestire la difficoltà del momento mentre Macerata continua a spingere a testa bassa (19-14). I padroni di casa riescono a gestire senza troppi patemi fino al diagonale di Lazzaretto che consegna nelle mani dei suoi ben 6 palle match. Il canto del cigno di Grottazzolina arriva a stretto giro di posta quando capitan Vecchi approfitta del break di Cascio e con la forza della disperazione dimezza lo svantaggio rendendo meno severo il punteggio. Cala il sipario sul match quando Cascio fallisce dai nove metri consegnando tre punti meritati alla formazione padrona di casa.

La replica del derby sarà trasmessa su Studio 7 TV HD (canale 611 del DTT Marche) martedì alle 21.30, mercoledì alle 18.30, giovedì alle 20 e venerdì alle 16.

 

IL TABELLINO

MED STORE TUNIT MACERATA – VIDEX GROTTAZZOLINA 3 – 0

Med Store Tunit Macerata: Pasquali 4, Longo 1, Del Grosso (L2) ne, Scita, Dennis 23, Margutti 6, Ferri ne, Sanfilippo 5, Scrollavezza, Lazzaretto 11, Facchi ne, Ravellino ne, Gabbanelli (L1), Robbiati ne. All: Di Pinto;

Videx Grottazzolina: Giacomini 5, Cubito 4, Vecchi 15, Focosi 1, Pison, Cascio 2, Nielsen ne, Lanciani, Mandolini 16, Perini ne, Marchiani, Mercuri (L2) ne, Romiti R. (L1). All. Ortenzi;

ARBITRI: Laghi – Turtù;

PARZIALI: 25 – 19 (23’); 25 – 21 (25’); 25 – 21 (27’);

NOTE: Macerata: 15 errori in battuta, 3 ace, 7 muri vincenti, 67% in ricezione (54% perf), 66% in attacco. Grottazzolina: 17 errori in battuta, 5 ace, 2 muri vincenti, 55% in ricezione (29% perf), 45% in attacco.

Più recenti

Teatro: “L’Italiana in Algeri” debutta nei teatri delle Marche

Il Teatro della Fortuna di Fano (sabato 5 febbraio alle 20.30, con anteprima per gli under 30 giovedì 3 febbraio alle 17), il Teatro...

VOLLEY A3M: Una Videx col singhiozzo piega Garlasco

Tre punti che valgono oro, rimediati al termine di una gara complicata che Garlasco ha tenuto aperta per larghi tratti, approfittando di una prestazione...

Cingoli: il Museo Archeologico svela il nuovo allestimento

Si appresta a riaprire le sue porte, con un allestimento rinnovato, il Museo Archeologico Statale di Cingoli, sabato 22 gennaio alle 10.30, nella Sala...

VOLLEY A3M: La Videx riparte in direzione Garlasco

Gli imprevisti non finiscono mai ed a forza di rinvii, il più recente ha investito il derby con Fano, il mercoledì si sta di...