Home Sport Volley A2F: Play Off, Macerata c'é!

Volley A2F: Play Off, Macerata c’é!

La CBF Balducci HR Macerata raggiunge nella prima Semifinale dei Play Off la CDA Talmassons che avrà il vantaggio del campo visto il maggior numero di punti in Regular Season. A Sassuolo terra emiliana, la Green Warriors non riesce ad arginare la forza delle marchigiane, che chiudono i conti in quattro set ed eliminano le neroverdi dalla competizione. Determinante il terzo parziale, chiuso 27-29 dopo il successo casalingo del secondo set, che aveva pareggiato con il primo vinto dalle arancionere. Sfida nella sfida a suon tra Malik e Gardini, con l’opposta israeliana di Macerata che chiude con un punto in più (20-19). Bene anche i due supporting cast, con Moneta (15), Rasinska (15) e Civitico (13 con 3 aces e 4 muri) dal lato del campo di mister Venco e Fiesoli (15), Cosi (13 con due aces e 4 muri) e Michieletto (12), a condurre alla vittoria le atlete guidate da coach Paniconi.

“Credo che Macerata sia, tra tutte le squadre del campionato, quella più difficile da affrontare: non mollano veramente mai – il commento amaro di Venco – C’è stato un momento della gara in cui noi avevamo preso il sopravvento, il terzo set ha forse deciso la gara, però le partite come queste non si vincono per caso: vince chi è più tranquillo e chi sa gestire meglio queste situazioni. Dare un voto complessivo a questa stagione è difficile: facendo una media tra inizio anno e adesso direi 7 ½ perché le ragazze non hanno mai, mai mollato: abbiamo giocato questi Playoff con giocatori che fisicamente non avrebbero potuto stare in campo ma hanno voluto esserci. Non è stato un anno facile, ma è stato davvero bello”.

“Sono ovviamente molto contento del risultato finale, ma anche per le soluzioni che le ragazze hanno trovato nei momenti di più grande difficoltà – ha dichiarato coach Paniconi a fine gara – Sappiamo quanto Sassuolo possa crescere in entusiasmo e qualità nel corso di una partita e la situazione stava diventando difficile per noi. Siamo molto felici di questa qualificazione, storica per noi, ottenuta contro una squadra di grande valore a cui faccio i miei complimenti. Adesso ci godiamo un po’ di tranquillità prima di proiettarci verso questa semifinale, che sarà il momento più alto della nostra stagione”.

Il match verrà trasmesso in replica stasera alle ore 21.30 da Studio 7 TV, sul canale 78 del digitale terrestre delle Marche ed in simulcast sul sito www.radiostudio7.net/tv.

Più recenti

Recanati, presentato il programma di “Lunaria 2022”

“Lunaria”, ideata e artisticamente curata da Musicultura, è la manifestazione che dopo venticinque anni di vita, oltre cento ospiti sul palco e tante serate...

Lido Tre Archi: campionato regionale di skateboard junior e senior

Appuntamento domenica 15 maggio allo Strike Skatepark di Lido Tre Archi, dalle ore 11.00, con il campionato regionale di skateboard junior e senior maschile...

Missione Unimc in Albania: allo studio, un doppio titolo in storia e archeologia

Si è appena conclusa un'intensa settimana di missione in Albania per l’Università di Macerata nell’ambito di un progetto di mobilità Erasmus+ per i paesi...

“Vela senza barriere”, un progetto inclusivo a San Benedetto del Tronto

La regata Interzonale Adriatico della classe velica O’pen Skiff è stata la cornice ideale per la presentazione pubblica di due imbarcazioni HANSA riservate alla...