Home Sport Volley A2F: CBF Balducci, su il sipario sulle semifinali Play Off

Volley A2F: CBF Balducci, su il sipario sulle semifinali Play Off

Appuntamento anticipato alle ore 20 di sabato 23 aprile. L’asticella dei Play Off si alza ancora. Dopo Soverato e Sassuolo, la CBF Balducci HR Macerata si prepara per la trasferta al Palazzetto dello Sport di Latisana, gara 1 di una bellissima semifinale contro la CDA Talmassons, che ha eliminato nei quarti la Futura Volley Giovani Busto Arsizio, concedendo ad una formazione importante come appunto quella bustocca solo 1 set nelle due partite giocate.

Un dato che la dice lunga sul valore della formazione friulana. “Troviamo un avversario forte ed in salute – ha dichiarato coach Luca Paniconi – D’altronde è naturale in una semifinale Play Off. Noi arriviamo bene all’appuntamento, con fiducia. Abbiamo vissuto delle settimane positive, con l’organico al completo, in particolare queste ultime. Credo che il fatto di aver chiuso ottavi e quarti nelle due gare ci abbia permesso di prepararci con una certa tranquillità. Mi auguro una bella sfida, sarà una partita in cui basterà davvero poco per spostare gli equilibri da una parte o dall’altra.”

La squadra che la CBF Balducci si appresta ad affrontare è sicuramente una formazione temibile, a partire da un attacco di altissimo livello. “Obossa è una delle migliori opposte della Serie A2, una giocatrice di categoria superiore che non a caso l’anno scorso era a Monza in A1 – avverte coach Paniconi – Giovane, fisicamente esuberante, a tratti incontenibile. Il reparto offensivo è completato da Silva Conceicao, che l’anno scorso ha fatto molto bene a San Giovanni in Marignano, e Grigolo, che purtroppo la passata stagione ha dovuto fermarsi per infortunio ma è una giocatrice di grande qualità. A questo attacco molto forte si associano la regia di Nicolini ed una coppia di centrali valide come Cogliandro e Bovo. Una squadra a cui non manca assolutamente nulla. Grande forza offensiva ed efficacia al servizio. Quello che forse potrebbe spostare un po’ dalla nostra parte gli equilibri potrebbe essere la nostra qualità in seconda linea, ma dovremo assolutamente mettere anche pressione perché se le fai giocare sul velluto sono difficili da contenere.”

La gara sarà trasmessa in diretta dal canale 78 del digitale terrestre delle Marche ed in simulcast dalla web tv al link www.radiostudio7.net/tv

Più recenti

Recanati, presentato il programma di “Lunaria 2022”

“Lunaria”, ideata e artisticamente curata da Musicultura, è la manifestazione che dopo venticinque anni di vita, oltre cento ospiti sul palco e tante serate...

Lido Tre Archi: campionato regionale di skateboard junior e senior

Appuntamento domenica 15 maggio allo Strike Skatepark di Lido Tre Archi, dalle ore 11.00, con il campionato regionale di skateboard junior e senior maschile...

Missione Unimc in Albania: allo studio, un doppio titolo in storia e archeologia

Si è appena conclusa un'intensa settimana di missione in Albania per l’Università di Macerata nell’ambito di un progetto di mobilità Erasmus+ per i paesi...

“Vela senza barriere”, un progetto inclusivo a San Benedetto del Tronto

La regata Interzonale Adriatico della classe velica O’pen Skiff è stata la cornice ideale per la presentazione pubblica di due imbarcazioni HANSA riservate alla...