Home Sport A fine mese ritorna la cronoscalata Sarnano-Sassotetto Trofeo Scarfiotti

A fine mese ritorna la cronoscalata Sarnano-Sassotetto Trofeo Scarfiotti

Dopo la lunga interruzione dai primi anni novanta al 2008, la cronoscalata Sarnano-Sassotetto ha riconquistato il suo importante spazio nel panorama nazionale dell’automobilismo su strada. Le gare in montagna fin dall’inizio del novecento hanno sempre rappresentato una grande sfida dell’uomo alle difficoltà ed alle spettacolari caratteristiche dei tornanti e della pendenza, quasi sempre tra bellissimi scenari naturali, che hanno attirato grande pubblico. Sarnano, con il suo bagaglio di grande prestigio delle edizioni europee degli anni settanta-ottanta, si è distinta sempre per la sua gara lunga, difficile ed amata in particolar modo dai grandi campioni.

La cittadina termale, con la sua Amministrazione Comunale è subito tornata ad affiancare l’iniziativa scaturita dall’Automobile Club Macerata e dalla sua Associazione Sportiva, per l’evento di grande prestigio come importante amplificatore turistico ed economico del comprensorio. La prossima 31^ edizione del Trofeo Scarfiotti per le auto moderne, affiancata dalla 14^ edizione del Trofeo Storico Scarfiotti, si disputeranno sabato 30 aprile (giornata dedicata alle prove) e domenica 1 maggio (giornata di gara). Lo staff organizzatore sta definendo gli ultimi dettagli per offrire a piloti e pubblico un appuntamento di grande livello.

Luca Piergentili, sindaco di Sarnano, attende l’evento con entusiasmo: “Sarnano si sta preparando alla gara, che per noi è “l’evento” perché rappresenta anche la nostra storia. Sarà il primo a porte aperte e per noi e per la Regione è un grande traguardo, dopo l’edizione dello scorso anno tra tante limitazioni. Cercheremo di dare il massimo, perché è e deve essere un grande segnale di ripartenza. In assoluta sintonia con l’Associazione Sportiva e l’Automobile Club vogliamo accogliere al meglio piloti e team e speriamo che il bel tempo possa completare un fine settimana di grande successo”.

Questo il commento del presidente della Provincia di Macerata, Sandro Parcaroli: “In un meraviglioso paesaggio e percorrendo un’arteria disegnata tra i monti Sibillini, siamo davvero felici di poter dare il via alla Cronoscalata Sarnano-Sassotetto, una manifestazione storica e di rilevante importanza, anche oltre i confini nazionali, che promuove il sano spirito sportivo e la bellezza del nostro stupendo territorio. Ci aspetta un fine settimana di grandi emozioni, grazie alla partecipazione di sportivi, addetti ai lavori, appassionati e grande pubblico, che rappresenta un volano turistico senza precedenti per i territori duramente colpiti dal sisma che non hanno perso il coraggio, la passione e l’amore per questi luoghi”.

www.sarnanosassotetto.it     facebook: Sarnano Sassotetto Cronoscalata Trofeo Scarfiotti

Più recenti

Recanati, presentato il programma di “Lunaria 2022”

“Lunaria”, ideata e artisticamente curata da Musicultura, è la manifestazione che dopo venticinque anni di vita, oltre cento ospiti sul palco e tante serate...

Lido Tre Archi: campionato regionale di skateboard junior e senior

Appuntamento domenica 15 maggio allo Strike Skatepark di Lido Tre Archi, dalle ore 11.00, con il campionato regionale di skateboard junior e senior maschile...

Missione Unimc in Albania: allo studio, un doppio titolo in storia e archeologia

Si è appena conclusa un'intensa settimana di missione in Albania per l’Università di Macerata nell’ambito di un progetto di mobilità Erasmus+ per i paesi...

“Vela senza barriere”, un progetto inclusivo a San Benedetto del Tronto

La regata Interzonale Adriatico della classe velica O’pen Skiff è stata la cornice ideale per la presentazione pubblica di due imbarcazioni HANSA riservate alla...