Home Musica Politeama Tolentino - tributo a Pino Daniele

Politeama Tolentino – tributo a Pino Daniele

Domenica 10 novembre alle 18.00, presso il Politeama di Tolentino, il gruppo Convergenze Parallele andrà in scena presentando l’album “Chi tene o’ mare”, per rendere omaggio alla musica di Pino Daniele. “Chi tene o’mare” è un omaggio in chiave jazz di alcune fra le più significative canzoni del repertorio di Daniele; da “Quando” a “Sicily” passando per “Je sto vicino a te” e “Napule è”, un viaggio appassionante fra improvvisazione e rilettura personale, come nello stile di veri e propri jazz standard.

Il gruppo è nato nel 2016 ed è diretto dalla cantante napoletana Emilia Zamuner, vincitrice del Premio Urbani 2016; al pianoforte Paolo Zamuner, al contrabbasso Lorenzo Scipioni ed alla batteria Michele Sperandio. Sarà presente alla serata Daniele Sepe al sax, vincitore della Targa Tenco con il suo disco “Lavorare Stanca”. Sepe è considerato un artista poliedrico grazie alla sua capacità di trattare diversi generi musicali con uguali abilità; inoltre, collabora anche con artisti come Stefano Bollani e Roberto Gatto, ma anche con registi cinematografici e teatrali con Gilliam, Salvatores e Martone.

 

Più recenti

Andrea Zorzi e Marino Bartoletti illuminano le due anteprime di Overtime a Pollenza

Racconti di sport, musica, cultura, vita, nelle due anteprime di Overtime al Teatro Verdi di Pollenza, in attesa della decima edizione del Festival che...

Macerata – La Composizione ufficiale del Consiglio Comunale

Dopo l’elezione a sindaco del candidato del centrodestra, Sandro Parcaroli, la commissione elettorale centrale ha completato il lavoro di verifica dei voti attribuiti alle liste sulla...

La città del sorriso riaccende il naso rosso

Fervono i preparativi per la XVI edizione del Festival Internazionale di Clownerie e Clown-terapia a Monte San Giusto (MC), la Città del Sorriso. Anche...

Volley A3M: Videx, buone indicazioni dal test con Fano

Il palas sorride ai ragazzi di coach Ortenzi che si aggiudicano quattro set su quattro (25-18; 26-24;26-24; 25 -18). “Prove generali”. Potremmo titolarla così la...