HomeMusicaMusicultura Finali a Macerata: Svelati i primi ospiti

Musicultura Finali a Macerata: Svelati i primi ospiti

Musicultura ha annunciato i primi ospiti che si esibiranno nella fase conclusiva della XXXIV edizione del Festival della Canzone Popolare e d’Autore ed i nomi sono quelli Fabio Concato, Ermal Meta, Santi Francesi, Paola Turci, Chiara Francini e Dardust. Le loro performance si svolgeranno sul palco dello Sferisterio il 23 e 24 giugno, insieme agli otto giovani artisti vincitori del Concorso. Attualmente, la rosa dei vincitori del Concorso è ancora in fase di formazione definitiva.

Flavio Insinna sarà il presentatore di Musicultura, creando l’atmosfera speciale e composita che caratterizza da sempre le serate finali dello spettacolo.

Il venerdì 23 giugno si esibiranno Fabio Concato, Santi Francesi (già vincitori di Musicultura 2021 come The Jab e recenti vincitori di X Factor), Paola Turci e Chiara Francini. Nella finalissima di sabato 24 giugno sarà la volta di Ermal Meta e Dardust.

Il direttore artistico Ezio Nannipieri commenta: “Presto comunicheremo i nomi di altri ospiti, altri li lasceremo scoprire direttamente sul palco dal pubblico, perché non abbiamo perso il gusto della sorpresa. Ai nostri ospiti di oggi va la mia sincera gratitudine: come sempre faremo il massimo per metterli artisticamente e umanamente a loro agio. Tra di loro ci sono graditi ritorni e prime volte a Musicultura; in tutti c’è una sostanza espressiva e di contenuti di cui il pubblico afferra l’importanza, perché alla prova dei fatti è quella che fa la differenza tra un’emozione che vibra e un’emozione che latita.”

Gli otto artisti vincitori del concorso si esibiranno sia il 23 che il 24 giugno. Il vincitore assoluto della XXXIV edizione sarà determinato dalla somma dei voti del pubblico delle due serate e riceverà il Premio Banca Macerata di 20.000 euro.

Nel frattempo, le sedici canzoni finaliste della XXXIV edizione del concorso sono trasmesse quotidianamente da John Vignola su Rai Radio 1, che è media partner del Festival insieme a Rai 2, Rai TGR, Rainews24, Rai Canone, Rai Italia e RaiPlay Sound.

I brani dei 16 artisti finalisti sono attualmente in valutazione da parte del Comitato Artistico di Garanzia. Il Comitato designerà sei dei vincitori, mentre gli altri due saranno scelti dalla direzione artistica di Musicultura. Questi otto artisti si esibiranno allo Sferisterio di Macerata il 23 e 24 giugno.

Il Comitato Artistico di Garanzia di Musicultura comprende quest’anno: Francesca Archibugi, Enzo Avitabile, Claudio Baglioni, Diego Bianchi, Francesco Bianconi, Maria Grazia Calandrone, Luca Carboni, Alessandro Carrera, Guido Catalano, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Teresa De Sio, Giorgia, La Rappresentante di Lista, Dacia Maraini, Mariella Nava, Vasco Rossi, Ron, Enrico Ruggeri, Tosca, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Sandro Veronesi, Boosta, Fabrizio Bosso, Angelo Branduardi, Cristina Donà e Irene Grandi.

Durante il festival saranno anche assegnati diversi premi, tra cui la Targa della Critica Piero Cesanelli (€ 3.000), il Premio per la miglior performance (€ 2.000), il Premio per il miglior testo (€ 2.000) in collaborazione con l’Università di Camerino e l’Università di Macerata, e il Premio (€ 10.000) per la realizzazione di un tour, con il sostegno di NuovoImaie.

Nel frattempo, si sta prendendo forma il ricco cartellone de “La Controra”, la sezione del Festival che animerà piazze e cortili del centro storico di Macerata con eventi completamente gratuiti, tra cui concerti, recital, presentazioni editoriali e arti performative.

La settimana inizierà il 19 giugno in Piazza della Libertà con il concerto di Ron, che celebra i 50 anni di una carriera dedicata alla canzone d’autore, con numerosi incontri lungo il cammino, inclusa l’amicizia e la collaborazione artistica con Lucio Dalla. Il 20 giugno, sempre in Piazza della Libertà, si potranno gustare emozioni battistiane con Gianmarco Carroccia, l’interprete più fedele e affidabile del repertorio immortale di Lucio Battisti, apprezzato e sostenuto anche da Mogol e con ospitate fisse nel programma di Rai 1 “I migliori anni”. Mercoledì 21 giugno sarà il concerto degli Otto Vincitori, un attesissimo evento per chi ha seguito da vicino, emozionandosi, le audizioni live del concorso al Teatro L. Rossi.

I biglietti per assistere alle serate finali di Musicultura sono disponibili presso la biglietteria dei Teatri di Macerata (Piazza Mazzini), in tutte le biglietterie Vivaticket e online su vivaticket.com.

Più recenti