Home Musica Francesco Di Rosa e l’Ensemble Brancadoro in concerto sulle note di Bach,...

Francesco Di Rosa e l’Ensemble Brancadoro in concerto sulle note di Bach, Mozart e Piazzolla

Master Piano Festival Più continua con grandi interpreti della scena nazionale e internazionale. Domenica 12 dicembre alle ore 18 si esibiranno al Politeama di Tolentino Francesco Di Rosa, primo oboe dell’orchestra di Santa Cecilia, e l’Ensemble Brancadoro. Un concerto emozionante per oboe ed archi dedicato a tre grandi geni della storia della musica come J.S. Bach, W.A. Mozart e A. Piazzolla.

Francesco Di Rosa è considerato dal pubblico e dalla critica uno dei migliori oboisti del panorama internazionale. Ha suonato nelle sale da concerto più prestigiose del mondo ed è stato diretto dai più celebri Direttori d’orchestra, Abbado, Giulini, Chailly, Gatti, Boulez, Sawallisch, per citarne alcuni. Ha insegnato alla Guildhall School di Londra, Royal College di Manchester, alla Toho Graduated School di Tokyo, al Conservatorio di Valencia, al Central Conservatory di Pechino, all’Università di Bogotá, al Conservatorio di Città del Messico e nei principali Conservatori italiani. È stato Vice Presidente della Filarmonica della Scala. È Direttore Artistico degli “Amici della Musica di Montegranaro”, socio fondatore del movimento Musicians for Human Rights e della Human Rights Orchestra. Insegna oboe ai corsi dell’Accademia di Santa Cecilia e al corso di Alta Formazione Solo Music dell’Accademia Filarmonica di Bologna. Nel giugno 2021 è stato nominato Cavaliere al merito della Repubblica Italiana dal Presidente Sergio Mattarella.

L’Ensemble Brancadoro nasce come formazione musicale residente in occasione del concerto di apertura della “Rassegna Brancadoro” che, ogni anno, si svolge nelle sale dello storico Palazzo Brancadoro a Fermo.

La formazione prevede Francesco Di Rosa, oboe; Fabio Cappella, viola; Roberta Di Rosa, violino; Andrea Agostinelli, violoncello.

Master Piano Festival Più è organizzato grazie alla consulenza artistica di Cinzia Pennesi.

Biglietti a partire da 8 euro disponibili al Botteghino del Politeama, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 17,00 alle ore 20,00 e da tre ore prima di ciascun spettacolo, online all’indirizzo http://www.liveticket.it/politeamatolentino.

Tutte le attività del Politeama si svolgono nel rispetto delle normative per il contrasto del Covid-19, l’ingresso è consentito esclusivamente ai possessori del Green Pass “rafforzato”.  Politeama  Tolentino T. 0733.968043 – www.politeama.org

nella foto: Francesco Di Rosa

Più recenti

Teatro: “L’Italiana in Algeri” debutta nei teatri delle Marche

Il Teatro della Fortuna di Fano (sabato 5 febbraio alle 20.30, con anteprima per gli under 30 giovedì 3 febbraio alle 17), il Teatro...

VOLLEY A3M: Una Videx col singhiozzo piega Garlasco

Tre punti che valgono oro, rimediati al termine di una gara complicata che Garlasco ha tenuto aperta per larghi tratti, approfittando di una prestazione...

Cingoli: il Museo Archeologico svela il nuovo allestimento

Si appresta a riaprire le sue porte, con un allestimento rinnovato, il Museo Archeologico Statale di Cingoli, sabato 22 gennaio alle 10.30, nella Sala...

VOLLEY A3M: La Videx riparte in direzione Garlasco

Gli imprevisti non finiscono mai ed a forza di rinvii, il più recente ha investito il derby con Fano, il mercoledì si sta di...