HomeNewsNuovi nomi per i luoghi di Camerino

Nuovi nomi per i luoghi di Camerino

La Commissione per la toponomastica del Comune di Camerino ha recentemente approvato la proposta di dedicare una piazza e due vie a figure storiche e culturali di grande rilevanza.

Prima tra le novità è la piazza Frati Cappuccini, situata in località I Ponti. Questa piazza rende omaggio all’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, nato a Camerino nel lontano 1528. Da questa piccola città, l’ordine si è diffuso in tutto il mondo, raggiungendo oggi la straordinaria cifra di oltre 10.000 religiosi in 110 nazioni. La piazza, coincidente con una rotatoria, rappresenta non solo un punto di incontro fisico ma anche un simbolo dell’unione e della diffusione dei valori cappuccini.

Segue poi via Organari Fedeli, un tributo alla storica e rinomata famiglia Fedeli, celebri costruttori di organi. Dal XVII al XX secolo, questa famiglia ha prodotto oltre mille strumenti, distintisi per qualità musicale, innovazione tecnica, estetica raffinata e materiali di prima scelta. Questa nuova strada, che costeggia i licei della città, celebra l’eredità culturale e artistica dei Fedeli, i cui organi adornano chiese in diverse regioni italiane.

Infine, via dello Sport, situata nel quartiere di San Paolo, è un omaggio alla forte vocazione sportiva di Camerino. La città, con il suo liceo sportivo, il corso di laurea in scienze del fitness, e numerose società storiche che abbracciano quasi tutte le discipline sportive, dimostra un impegno costante verso lo sport e il benessere fisico.

“Finalmente trovano riconoscimento tre vie di Camerino, attribuendo così dignità a questi luoghi che finora erano privi di nome” ha dichiarato Gianni Fedeli, vice presidente del Consiglio Comunale.

Più recenti