Home Green News Anche a Macerata si diffonde Too good to go. Offerte davvero speciali...

Anche a Macerata si diffonde Too good to go. Offerte davvero speciali per non sprecare cibo

La pasticceria in Piazza Mazzini, il Caffettone, la pasticceria Filoni, la pasticceria Caffè Espresso, la pizzeria C’è pizza per te, Friends Cafè, il ristorante da Tiffany, il bar pizzeria Tamaya, la pizzeria Doppio Zero, la pizzeria Cotta e magnata, Basquiat Bistrot e l’edicola in via Garibaldi.

Sono le attività che a Macerata hanno deciso di aderire alla proposta della app digitaleToo good to goe se l’iniziativa prenderà piede siamo certi che la lista degli esercenti che aderiranno continuerà a crescere.

Risparmio per il consumatore, Nessuno spreco per l’esercente

Il funzionamento è molto semplice: le attività commerciali che a fine giornata avranno dell’invenduto “fresco” segnalano nella app le disponibilità che hanno. A quel punto gli utenti della app potranno prenotarlo e acquistarlo ad un prezzo ridotto di circa il 33% rispetto al prezzo di listino. Il tutto avviene con delle “magic box”, dei sacchetti contenenti prodotti a sorpresa, rendendo così divertente scoprire cosa contengono al loro interno.

In questo modo il consumatore ottiene uno sconto sostanzioso ed importante visto che parliamo di una riduzione reale di un terzo, mentre il commerciante può ottenere un ricavo da cibo/prodotti che altrimenti sarebbero andati perduti e senza alcun tipo di ritorno economico.

Il terzo avvantaggiato da questa situazione “win to win” è il nostro Pianeta: gli sprechi alimentari sono una piaga da non sottovalutare, tutt’altro, e con questa soluzione anche l’impatto sulla natura riceve una riduzione. Ovviamente meno sprechi avverranno e maggiore sarà il consumo di risorse che altrimenti andrebbero del tutto sprecate.

Proposte Differenti per orari differenti

In realtà alcuni esercenti maceratesi già da anni avevano aderito all’iniziativa ma l’utilizzo è diventato piuttosto diffuso solo negli ultimi mesi del 2022. Gli utenti che inizieranno ad utilizzare Too Good to Go scopriranno che i vari esercizi commerciali aderenti fanno proposte svariate in vari periodi della giornata, venendo così incontro sostanzialmente a tutte le differenti esigenze dei consumatori.

Un Testimonial Marchigiano contro lo Spreco Alimentare

In occasione del 5 febbraio, Giornata Nazionale contro gli Sprechi Alimentari, lo scorso anno è nato il Patto contro lo Spreco Alimentare: un’alleanza tra Too Good To Go e 20 firmatari, tra Grandi Aziende e Associazioni, per contrastare gli sprechi. A fare da testimonial a questo evento c’è un testimonial 100% marchigiano, Neri Marcorè.

Nel video dedicato al Patto contro lo Spreco Alimentare si vedono Ago e Ugo, entrambi interpretati dall’artista di Porto Sant’Elpidio, l’uno estremamente sensibile verso le tematiche ambientali, l’altro cinico e disilluso, giungono allo scontro mentre discutono di abitudini e sprechi alimentari. Riusciranno a trovare un accordo, siglare un patto e dare speranza all’umanità? Guardate il video di seguito per scoprirlo.

Più recenti

Recanati, presentato il programma di “Lunaria 2022”

“Lunaria”, ideata e artisticamente curata da Musicultura, è la manifestazione che dopo venticinque anni di vita, oltre cento ospiti sul palco e tante serate...

Lido Tre Archi: campionato regionale di skateboard junior e senior

Appuntamento domenica 15 maggio allo Strike Skatepark di Lido Tre Archi, dalle ore 11.00, con il campionato regionale di skateboard junior e senior maschile...

Missione Unimc in Albania: allo studio, un doppio titolo in storia e archeologia

Si è appena conclusa un'intensa settimana di missione in Albania per l’Università di Macerata nell’ambito di un progetto di mobilità Erasmus+ per i paesi...

“Vela senza barriere”, un progetto inclusivo a San Benedetto del Tronto

La regata Interzonale Adriatico della classe velica O’pen Skiff è stata la cornice ideale per la presentazione pubblica di due imbarcazioni HANSA riservate alla...