Home Attualità Vasco il cane volante… ha lasciato la vita terrena per volare in...

Vasco il cane volante… ha lasciato la vita terrena per volare in cielo

Luci colorate, una mini giostra rosa con i personaggi della Disney si sta preparando a partire. Voci delle mamme che dicono di tenere strette le mani alle catene… i papà che incitano i bimbi a prendere il fiocco e di colpo compare un piccolo pincherino che inizia a ritirare i biglietti ai bambini che ridono divertiti e li appoggia in un cestino. La giostra è piena di bambini solo un seggiolino rimane vuoto, con il trillo del campanellino la mini giostra inizia a girare e il pincher salta al volo sul seggiolino come un capo stazione. Il suo nome è Vasco ed è la mascotte del “Soniando un parco giochi”. Invecchiando non saliva più sulla giostra, ma seduto sulla cassa controllava il tutto. All’età di 16 anni è morto colpito da sindrome vestibolare e centrale.

Chiediamo alla dottoressa Maria Francesca Lattanzi della clinica veterinaria Lattanzi di Montegranaro:

Che cosa è la sindrome vestibolare che ha colpito Vasco e come si manifesta?

Dott.ssa Maria Francesca Lattanzi: “La sindrome vestibolare riguarda una parte del sistema nervoso che si occupa del senso dell’equilibrio e del corpo. Può essere periferico o centrale. Si manifesta con movimenti scoordinati, difficoltà di andare dritto, tendenza a ruotare in circolo.   Nel caso di Vasco il nistagmo, cioè vedere le pupille che si muovono velocemente in orizzontale, verticale o circolare e a livello di orecchio non ci fossero otiti, ecc , propendo ad un fatto ischemico emorragico, curabile in animali molto giovani e con una sindrome vestibolare periferica. Mentre per Vasco con tutte le sue patologie non posso escludere che ci sia stata anche una massa retro bulbare (cioè dietro l’occhio) in prossimità del sistema vestibolare. E’ una cosa molto seria.”

Ciao Vasco, ora sei in una dimensione più grande… Vola nella giostra della vita!

Sonia Iacchelli

Più recenti

Volley A3M: Videx, che fatica!

Aci Castello si arrende al quarto set dopo un match complicato ed incerto fino alla fine (25-19; 20-25; 25-20; 28-26). Contava il risultato e la...

Volley A3M: Per la Videx c’è Aci Castello

Domani alle 20.30 il primo match interno del nuovo anno. Il 2021 in casa Videx è partito col piede giusto. La trasferta vittoriosa di Modica...

La Fondazione Pergolesi Spontini a sostegno del mondo dello spettacolo

La Fondazione Pergolesi Spontini ha accolto l’invito del Presidente dell’AGIS, Carlo Fontana, e ha deciso di firmare la petizione diretta alla Presidenza del Consiglio...

La WunderKammer Orchestra incorpora l’Associazione Danze Antiche

La WunderKammer Orchestra (WKO) di Pesaro e l’Associazione Danze Antiche-ADA di Milano, durante le loro assemblee, hanno approvato la fusione per incorporazione di ADA...