Home Attualità Ferragosto maceratese, musei aperti. Turismo in crescita

Ferragosto maceratese, musei aperti. Turismo in crescita

Macerata e suoi musei non si fermano nemmeno a Ferragosto. I musei civici e le mostre cittadine rimarranno aperte, offrendo ai turisti un’opportunità in più per immergersi nella città. Quanti visiteranno Macerata potranno ammirare, fino al 30 agosto, la retrospettiva “Tullio Crali. Tra cielo e terra” dedicata al futurista Tullio Crali, maestro dell’aeropittura. La mostra, a Palazzo Buonaccorsi, conta diari dell’artista, foto, materiali d’archivio ed inediti di vario genere oltre che 40 fra le opere più iconiche della sua produzione di pittore; sempre a palazzo Buonaccorsi, fino al 30 ottobre sarà possibile visitare la personale del maceratese Fabrizio Cotognini, “The flying dutchman”, che spazia tra istallazioni, disegni e sculture, di cui abbiamo scritto qui. I musei civici di Palazzo Buonaccorsi rimarranno aperti, dopo ferragosto, dal martedì alla domenica, con orario continuato dalle 10 alle 19; l’arena Sferisterio rimarrà invece visitabile gli stessi giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.
Ai turisti sarà inoltre reso ancor più disponibile l’Infopoint di Piazza della Libertà, che nel mese di agosto sarà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19 e il venerdì dalle 10 alle 23. Importanti passi avanti per il turismo maceratese che, nonostante l’emergenza sanitaria, ha fatto registrare quest’estate un aumento delle visite ai musei del 23% rispetto al 2020, con oltre 7000 visitatori registrati a fronte dei 5417 dello scorso anno nello stesso lasso di tempo. La maggiore affluenza è stata registrata a palazzo Buonaccorsi e all’arena Sferisterio, con quest’ultima che, grazie all’opera lirica, alla rassegna Sferisterio live e ai grandi nomi che hanno calcato il palco dell’arena, come Diodato e Max Gazzè, ha fatto registrare il maggior numero di ingressi. Si terranno invece rispettivamente il 21 e il 22 agosto i concerti di Francesco De Gregori e Antonello Venditti. Il maggior numero di visitatori nel capoluogo arriva, come da tradizione, dal nord Italia: Veneto, Emilia Romagna e Lombardia e da stati esteri come Inghilterra, Germania, Olanda, Belgio e paesi dell’est europa.

  • ,

Più recenti

Overtime Festival, i colori dello sport al centro dell’undicesima edizione

Dal 6 al 10 ottobre Macerata ospiterà la rassegna nazionale del racconto, dell’etica e del giornalismo sportivo. Confermati tra gli ospiti firme del giornalismo...

Volley A3M: Videx, con Fano un buon test. Minnoni: “Con pazienza raggiungeremo i nostri obiettivi”

Ancora presto per chiamarle “prove generali” ma un primo assaggio di campionato la Videx lo ha offerto nel tardo pomeriggio di venerdì sul parquet...

A Macerata torna Il Barattolo

Tonano domenica 12 settembre a Macerata le bancarelle de Il Barattolo. Si potranno acquistare articoli di artigianato artistico, collezionismo, piccolo antiquariato, hobbistica e modernariato....

Artemigrante a Macerata tra acrobazie ed esibizioni

Entra nel vivo da stasera a Macerata “Artemigrante”, festival degli artisti di strada giunto alla XXII edizione, organizzato dall’associazione I Benandanti con il patrocinio...