Home Attualità Ferragosto maceratese, musei aperti. Turismo in crescita

Ferragosto maceratese, musei aperti. Turismo in crescita

Macerata e suoi musei non si fermano nemmeno a Ferragosto. I musei civici e le mostre cittadine rimarranno aperte, offrendo ai turisti un’opportunità in più per immergersi nella città. Quanti visiteranno Macerata potranno ammirare, fino al 30 agosto, la retrospettiva “Tullio Crali. Tra cielo e terra” dedicata al futurista Tullio Crali, maestro dell’aeropittura. La mostra, a Palazzo Buonaccorsi, conta diari dell’artista, foto, materiali d’archivio ed inediti di vario genere oltre che 40 fra le opere più iconiche della sua produzione di pittore; sempre a palazzo Buonaccorsi, fino al 30 ottobre sarà possibile visitare la personale del maceratese Fabrizio Cotognini, “The flying dutchman”, che spazia tra istallazioni, disegni e sculture, di cui abbiamo scritto qui. I musei civici di Palazzo Buonaccorsi rimarranno aperti, dopo ferragosto, dal martedì alla domenica, con orario continuato dalle 10 alle 19; l’arena Sferisterio rimarrà invece visitabile gli stessi giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.
Ai turisti sarà inoltre reso ancor più disponibile l’Infopoint di Piazza della Libertà, che nel mese di agosto sarà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19 e il venerdì dalle 10 alle 23. Importanti passi avanti per il turismo maceratese che, nonostante l’emergenza sanitaria, ha fatto registrare quest’estate un aumento delle visite ai musei del 23% rispetto al 2020, con oltre 7000 visitatori registrati a fronte dei 5417 dello scorso anno nello stesso lasso di tempo. La maggiore affluenza è stata registrata a palazzo Buonaccorsi e all’arena Sferisterio, con quest’ultima che, grazie all’opera lirica, alla rassegna Sferisterio live e ai grandi nomi che hanno calcato il palco dell’arena, come Diodato e Max Gazzè, ha fatto registrare il maggior numero di ingressi. Si terranno invece rispettivamente il 21 e il 22 agosto i concerti di Francesco De Gregori e Antonello Venditti. Il maggior numero di visitatori nel capoluogo arriva, come da tradizione, dal nord Italia: Veneto, Emilia Romagna e Lombardia e da stati esteri come Inghilterra, Germania, Olanda, Belgio e paesi dell’est europa.

Più recenti

La pianista ucraina Galyna Gusachenko protagonista al Politeama

Una giovanissima pianista ucraina vincitrice del Concorso Chopin di Roma e di prestigiosi concorsi in tutta Europa. Domenica 11 dicembre alle ore 18,00 si...

Appignano presenta il ricco programma degli eventi di Natale

Appignano si veste della magia del Natale, da domani 3 dicembre fino al 6 gennaio, l’Amministrazione comunale offrirà ai cittadini, visitatori e turisti un...

Macerata: Fine Settimana con la Festa del Volontariato

L’Assemblea delle libere forme associative A.l.f.a. del Comune di Macerata ha organizzato la seconda edizione della Festa del volontariato che si svolgerà il 2 e 3 dicembre dalle...

Nuova Stagione per 4 Ristoranti – Quando arriverà il momento di Macerata?

Cominciata la nuova stagione da Domenica 27 novembre di 4 Ristoranti, l'oramai storica trasmissione Sky e TV8 che va in lungo e largo per...