Home Attualità Donka, mani di fata

Donka, mani di fata

In questo strano periodo che stiamo vivendo, dove il tempo sembra essersi fermato e la vita di corsa ha lasciato spazio alla calma più piatta, ci siamo ritrovati a scoprire la passione per la cucina, ad impastare il pane, a sfornare dolci oppure a seguire corsi on line sul ricamo, cucito o a fare a maglia.

A proposito di quest’ultima tra il mio girovagare e dolce far niente, il mio sguardo si ferma su una bellissima signora che sta facendo a ferri. Quelle mani che vanno velocissime mi riportano indietro di tantissimi anni, quando mia nonna con la sua calma mi creava maglioni, sciarpe, cappelli. Quasi tutte le nonne all’epoca sapevano fare all’uncinetto, ricamare o fare ai ferri. Erano altri tempi e da tantissimi anni non vedevo più sferruzzare o come si dice in dialetto marchigiano : “Cucchiare”.

Mi metto a parlare con questa signora, si chiama Donka Minkova Krasteva è Bulgara ma sono 22 anni che è in Italia, è giovane. Occhi neri e profondi, capelli scuri ed un sorriso timido bellissimo; mentre parliamo lei continua a sferruzzare senza guardare e le sue mani eleganti come quelle di una pianista vanno di una velocità indescrivibile.

Crea lavori da quando era bambina, ferri ed uncinetto la rilassano e l’aiutano a far passare il tempo. A volte guarda riviste per rifare il modello, altre volte invece nascono dalla sua mente. Mi fa vedere un po’ dei suoi lavori e rimango semplicemente incantata.            Donka non ha delle semplici mani ma delle mani di fata!

Sonia Iacchelli

Più recenti

Volley A3M: La Videx saluta Simone Calarco

Si chiude ufficialmente la seconda avventura del laterale ravennate a Grottazzolina, al termine di una stagione particolare sotto molti punti di vista. Il verdetto...

Tornano gli spettacoli dal vivo al Politeama con Dario Cassini, da Zelig a Colorado

Dario Cassini, volto comico di Zelig e Colorado, arriva finalmente al Politeama con il suo travolgente show. L’evento si terrà domenica 16 maggio alle ore...

Cronoscalata Sarnano-Sassotetto: il nuovo percorso teatro della gara CIVM e CIVSA

Mancano pochi giorni al ritorno delle auto da competizione sul nuovo percorso da Sarnano, località Brilli, fino a Sassotetto, dopo 9977 metri, quindi quasi...

Volley A3M: Videx, il commento di coach Ortenzi dopo l’eliminazione

Serviva la gara perfetta per rimettere il confronto sui binari giusti ma purtroppo al Paolo Sesto di Brugherio si è vista ancora una volta...