Home Attualità Aperitivi europei a Macerata: tornano dal 12 al 14 Maggio 2022

Aperitivi europei a Macerata: tornano dal 12 al 14 Maggio 2022

Tornano finalmente a Macerata gli aperitivi europei dal 12 al 14 Maggio, da giovedì a sabato dunque, dopo una pausa di due anni dovuta all’emergenza Covid. L’edizione ricalcherà quelle precedenti e vedrà coinvolti i bar, le enoteche e i ristoranti della città; si è infatti da poco svolta una riunione con le associazioni del territorio e con l’amministrazione per definire un programma di massima.

Per quanto riguarda l’aspetto enogastronomico il progetto rimane sostanzialmente lo stesso: bar e ristoranti delle zone centrali di Macerata, quindi centro storico, Corso Cavour, Corso Cairoli e dintorni, si attrezzeranno con degli stand per offrire bevande e menù con specialità dei singoli stati europei nei loro locali. Bisogna infatti ricordare che l’evento degli aperitivi europei è un indotto molto importante per alcune delle attività commerciali maceratesi che in quei tre giorni guadagnano fino alla metà del loro fatturato annuale. Negli anni ci sono state polemiche proprio per il rincaro dei prezzi in quei giorni o perchè i prezzi in qualche caso sono stati ritenuti troppo alti per il prodotto proposto. A questo riguardo l’assessore Caldarelli del comune di Macerata ha spiegato che verranno fatti maggiori controlli sul livello di qualità -prezzo delle offerte per evitare speculazioni da parte di chi vuole approfittare della festa.

L’evento degli aperitivi europei nasce in realtà nel 2010 proprio come Festa dell’Europa per ricordare la nascita dell’Europa comunitaria avvenuta il 9 Maggio del 1950, è quindi quest’anno alla sua undicesima edizione per la pausa di due anni causata dall’emergenza Covid. La festa ha avuto nei primi anni una connotazione più marcatamente culturale, accompagnata dagli aperitivi per la città, poi successivamente l’altro aspetto presente, cioè la parte enogastronomica, ha preso il sopravvento ed il primo è stato trascurato rispetto alle intenzioni iniziali. Rimane comunque una bella occasione per vedere i maceratesi riempire le strade della loro città; negli anni seguenti il successo è cresciuto in maniera esponenziale tanto da richiamare migliaia di persone anche da fuori.

Le date di quest’anno hanno subìto un piccolo slittamento in quanto il “9 maggio Giornata dell’Europa” è un lunedì, per cui quella data sarà dedicata ad una giornata di eventi culturali probabilmente con il coinvolgimento delle scuole e delle associazioni sportive visto che Macerata è anche diventata Città Europea dello Sport 2022.

Più recenti

Macerata: Tripudio per Massimiliano Gallo e Amanti al Lauro Rossi

Sabato 28 gennaio, così come la sera precedente, un Teatro Lauro Rossi di Macerata sold out in platea così come sui palchi e in...

Sferisterio Live 2023 – Arriva Massimo Ranieri a Settembre

Si arricchisce il cartellone di Sferisterio Live 2023, la rassegna di musica dal vivo organizzata dall’assessorato agli Eventi del Comune di Macerata, guidato da Riccardo...

Arriva il Conguaglio Tari a Macerata. Il Comune: nessun aumento

In questi giorni il Comune di Macerata ha ricevuto numerose richieste di chiarimenti da parte di molti cittadini in merito all’avviso di pagamento a...

Gianluca Luisi e l’Orchestra Filarmonica Marchigiana in concerto al Politeama

Un concerto dedicato alle più belle pagine di due famosi compositori di cultura slava Tchaikovsky e Rachmaninov eseguite da un grande interprete del pianismo...