Home Sport Volley A3M: Videx Heroes giunge al nono appuntamento

Volley A3M: Videx Heroes giunge al nono appuntamento

Doriano Romandini, Edmondo Bonfigli, Anselmo Bacalini, Emanuele Bacalini, Massimo Renzi, Luigino Ferrini. E’ questa la prima storica formazione della Pallavolo Grottazzolina che nell’aprile del 1971 scese in campo contro Montegiorgio dando inizio ad una storia lunga 50 anni. Ad elencarla è stato proprio uno di quei protagonisti, l’allora sedicenne Edmondo Bonfigli, durante la nona puntata di Videx Heroes.

Insieme a lui il primo giocatore straniero nella storia di Grottazzolina, l’ex schiacciatore argentino Luis Galvez, ed un’altra figura di rilievo nel panorama pallavolistico della società, Raniero Concetti, entrambi in maglia Videx nella stagione 92/93 (in foto rispettivamente con il numero 6 ed il numero  11).

All’epoca giocavo ancora a calcio. Sono andato quasi per scherzo al primo allenamento organizzato a Grottazzolina ed è stato amore a prima vista – ha dichiarato ConcettiDa lì ho capito che dal punto di vista emotivo il volley era lo sport che più mi rappresentava.”

Mentre ero in vacanza qua ho avuto l’occasione di allenarmi a Grottazzolina per una settimana – il commento di Galvezed alla fine mi sono guadagnato il posto in una squadra composta da uomini eccezionali, nella cornice di un ambiente davvero caldo e accogliente. Il mio ricordo più bello? Nel 2007 sono tornato a Grotta ed entrando al palas ho visto la mia foto alla parete. Lì mi sono reso conto di quanto la pallavolo possa dare alla gente in termini di emozioni – ha proseguito l’argentino, in maglia Videx fino al 1995 – Penso anche a Carlos Cardona, davvero determinante in quegli anni. E’ stato un allenatore diverso dagli altri, capace di prendere un gruppo come il nostro e di farne una vera squadra di pallavolo”.

Infine alcune considerazioni sul traguardo del mezzo secolo di storia: “Spero che questo immenso percorso possa quanto prima coronarsi col raggiungimento della Superlega – ha commentato Bonfigli.

Personalmente vorrei guardare ancora più avanti ed augurare a Grottazzolina altri cinquant’anni come questi – ha dichiarato invece Concetti – Fondamentale in questo senso sarà il lascito che erediteranno le nuove generazioni.

Dare valore agli uomini ancor prima che ai giocatori – ha rimarcato Galvez – Con una filosofia del genere questa società continuerà ad andare lontano.

Più recenti

Andrea Zorzi e Marino Bartoletti illuminano le due anteprime di Overtime a Pollenza

Racconti di sport, musica, cultura, vita, nelle due anteprime di Overtime al Teatro Verdi di Pollenza, in attesa della decima edizione del Festival che...

Macerata – La Composizione ufficiale del Consiglio Comunale

Dopo l’elezione a sindaco del candidato del centrodestra, Sandro Parcaroli, la commissione elettorale centrale ha completato il lavoro di verifica dei voti attribuiti alle liste sulla...

La città del sorriso riaccende il naso rosso

Fervono i preparativi per la XVI edizione del Festival Internazionale di Clownerie e Clown-terapia a Monte San Giusto (MC), la Città del Sorriso. Anche...

Volley A3M: Videx, buone indicazioni dal test con Fano

Il palas sorride ai ragazzi di coach Ortenzi che si aggiudicano quattro set su quattro (25-18; 26-24;26-24; 25 -18). “Prove generali”. Potremmo titolarla così la...