Home Sport Volley A3M: Videx Heroes giunge al nono appuntamento

Volley A3M: Videx Heroes giunge al nono appuntamento

Doriano Romandini, Edmondo Bonfigli, Anselmo Bacalini, Emanuele Bacalini, Massimo Renzi, Luigino Ferrini. E’ questa la prima storica formazione della Pallavolo Grottazzolina che nell’aprile del 1971 scese in campo contro Montegiorgio dando inizio ad una storia lunga 50 anni. Ad elencarla è stato proprio uno di quei protagonisti, l’allora sedicenne Edmondo Bonfigli, durante la nona puntata di Videx Heroes.

Insieme a lui il primo giocatore straniero nella storia di Grottazzolina, l’ex schiacciatore argentino Luis Galvez, ed un’altra figura di rilievo nel panorama pallavolistico della società, Raniero Concetti, entrambi in maglia Videx nella stagione 92/93 (in foto rispettivamente con il numero 6 ed il numero  11).

All’epoca giocavo ancora a calcio. Sono andato quasi per scherzo al primo allenamento organizzato a Grottazzolina ed è stato amore a prima vista – ha dichiarato ConcettiDa lì ho capito che dal punto di vista emotivo il volley era lo sport che più mi rappresentava.”

Mentre ero in vacanza qua ho avuto l’occasione di allenarmi a Grottazzolina per una settimana – il commento di Galvezed alla fine mi sono guadagnato il posto in una squadra composta da uomini eccezionali, nella cornice di un ambiente davvero caldo e accogliente. Il mio ricordo più bello? Nel 2007 sono tornato a Grotta ed entrando al palas ho visto la mia foto alla parete. Lì mi sono reso conto di quanto la pallavolo possa dare alla gente in termini di emozioni – ha proseguito l’argentino, in maglia Videx fino al 1995 – Penso anche a Carlos Cardona, davvero determinante in quegli anni. E’ stato un allenatore diverso dagli altri, capace di prendere un gruppo come il nostro e di farne una vera squadra di pallavolo”.

Infine alcune considerazioni sul traguardo del mezzo secolo di storia: “Spero che questo immenso percorso possa quanto prima coronarsi col raggiungimento della Superlega – ha commentato Bonfigli.

Personalmente vorrei guardare ancora più avanti ed augurare a Grottazzolina altri cinquant’anni come questi – ha dichiarato invece Concetti – Fondamentale in questo senso sarà il lascito che erediteranno le nuove generazioni.

Dare valore agli uomini ancor prima che ai giocatori – ha rimarcato Galvez – Con una filosofia del genere questa società continuerà ad andare lontano.

Più recenti

La perfezione dei particolari: L’arte di Giacinto Gaudenzi in mostra a Passaggi Festival

   Sarà la mano di Giacinto Gaudenzi ad illuminare la Sezione Arte promossa da Passaggi, il Festival della Saggistica che si svolge a Fano dal...

Dal 12 al 14 agosto Raffaello fa spettacolo a Urbino

“Raffaello non è morto” e “Alba Divina” gli omaggi al Divino de “La Caccia al Teshorror. “Raffaello non è morto!”: la clamorosa rivelazione aprirà la...

Volley A3M: Il calendario 2020/21 della Videx

Regular season senza derby. Esordio interno con Modica il 18 ottobre, si chiude a Pineto il 28 marzo. La stagione 2020/21 prende sempre più forma...

Veregra Street Festival dal 10 al 13 settembre arte e cibo di strada a Montegranaro

Si svolgerà dal 10 al 13 settembre 2020 la 22^ edizione del Veregra Street Festival diretto da Giuseppe Nuciari. Inizialmente prevista dal 19 al...