Home Sport Volley A2F: CBF Balducci inarrestabile, Sassuolo battuta 3-1

Volley A2F: CBF Balducci inarrestabile, Sassuolo battuta 3-1

La CBF Balducci HR Macerata si regala un’importante vittoria contro la Green Warriors Sassuolo. 3-1 per le ragazze di coach Luca Paniconi al termine di una gara in cui però la formazione nero-verde ha dimostrato ancora una volta di poter mettere in seria difficoltà Macerata, come avvenuto all’andata.

Coppia di centro Martinelli-Cosi per la CBF Balducci, con Fiesoli e Michieletto in banda, Ricci e Stroppa nella diagonale, Bresciani libero; Sassuolo inizia con Rasinska in diagonale con Balboni, Gardini e Moneta schiacciatrici, Busolini e Civitico centrali, Rolando libero.

Inizia bene la CBF Balducci che con la battuta pizzica la ricezione di Moneta e Gardini, mettendo subito in discesa il parziale che finisce 25-17 con gli attacchi di Stroppa. Sassuolo cerca subito la reazione ma Macerata, con un ottimo turno al servizio di Cosi, raggiunge e sorpassa con 6 punti consecutivi (da 2-7 a 8-7). Nella seconda metà di parziale la pressione delle padrone di casa al servizio diminuisce ma Sassuolo non riesce ad approfittarne mai del tutto. Raggiunta la parità sul 19-19, si va punto a punto con le emiliane che però non trovano mai il punto del sorpasso e l’errore di Gardini vale il 25-22 finale.

Dal terzo set, come già all’andata, inizia un’altra partita. Il coach di Sassuolo Venco si gioca infatti Zojzi come opposta in rotazione con l’altra under Cantaluppi. La pressione offensiva della Green Warriors aumenta e la prima ad approfittarne è Gardini che firma 9 punti nel parziale, l’ultimo dei quali chiude sul 20-25.

Sassuolo sente che è il momento di osare mentre in casa Macerata qualche certezza sembra venir meno. Sono infatti sempre le emiliane a partire meglio nel quarto set, sempre trascinate da Gardini. Le ospiti tengono fino al 10-14 quando Michieletto va a punto e suona la carica alle compagne. È allora Martinelli a prendersi la scena, prima con i punti che permettono il recupero con sorpasso, poi con le schiacciate su due ricezioni troppo lunghe delle ospiti che chiudono sul 25-20, per un ottimo viatico per la semifinale di Coppa Italia Frecciarossa di A2 a San Giovanni in Marignano contro la Omag-Mt di giovedì alle 20.30.

CBF BALDUCCI HR MACERATA-GREEN WARRIORS SASSUOLO 3-1

CBF BALDUCCI HR MACERATA: Bresciani (L), Martinelli 10, Cosi 5, Michieletto 17, Gasparroni, Ghezzi 1, Ricci 1, Stroppa 22, Peretti, Pizzolato ne, Fiesoli 11, Malik ne. All. Paniconi

GREEN WARRIORS SASSUOLO: Mammini ne, Colli (L) ne, Zojzi 2, Balboni 2, Gardini 28, Cantaluppi, Moneta 9, Busolini 13, Rasinska, Rolando (L), Stanev ne, Civitico 13, Cesari Semprini. All. Venco

ARBITRI: Feriozzi, Polenta

PARZIALI: 25-17 (22’), 25-22 (27’), 20-25 (25’), 25-20 (27’)

NOTE: CBF Balducci 9 errori in battuta, 4 aces, 63% ricezione positiva (28% perfetta), 32% in attacco, 13 muri vincenti; Green Warriors 17 errori in battuta, 4 aces, 46% ricezione positiva (24% perfetta), 33% in attacco, 5 muri vincenti.

Più recenti

Teatro: “L’Italiana in Algeri” debutta nei teatri delle Marche

Il Teatro della Fortuna di Fano (sabato 5 febbraio alle 20.30, con anteprima per gli under 30 giovedì 3 febbraio alle 17), il Teatro...

VOLLEY A3M: Una Videx col singhiozzo piega Garlasco

Tre punti che valgono oro, rimediati al termine di una gara complicata che Garlasco ha tenuto aperta per larghi tratti, approfittando di una prestazione...

Cingoli: il Museo Archeologico svela il nuovo allestimento

Si appresta a riaprire le sue porte, con un allestimento rinnovato, il Museo Archeologico Statale di Cingoli, sabato 22 gennaio alle 10.30, nella Sala...

VOLLEY A3M: La Videx riparte in direzione Garlasco

Gli imprevisti non finiscono mai ed a forza di rinvii, il più recente ha investito il derby con Fano, il mercoledì si sta di...