Home Regione e Comuni Oliva ascolana del Piceno Dop: il MISE registra il Marchio di Impresa

Oliva ascolana del Piceno Dop: il MISE registra il Marchio di Impresa

Il ministero dello Sviluppo economico (Mise) ha registrato il “Marchio di Impresa” del Consorzio tutela e valorizzazione Oliva ascolana del Piceno Dop. Dopo l’approvazione della denominazione e il riconoscimento del Consorzio, da parte del ministero delle Politiche agricole, arriva ora anche la certificazione del Mise che lega il prodotto ai produttori associati. A darne notizia è il vicepresidente della Regione Mirco Carloni, assessore all’Agricoltura.

“Il riconoscimento tutela uno dei prodotti di eccellenza marchigiani dalle possibili speculazioni. Era un provvedimento atteso da anni e ringrazio i promotori del Consorzio per il risultato conseguito – afferma Carloni – L’oliva ascolana Dop entrerà a far parte, di diritto, dei percorsi del gusto che vogliamo creare attraverso il bando riservato ai Distretti del cibo. L’Ascolana Dop sarà protagonista di tutti i progetti di valorizzazione agroalimentare che la Regione Marche sta costruendo per rilanciare le aree interne e difendere i nostri interessi di produttori”.

Più recenti

Teatro: “L’Italiana in Algeri” debutta nei teatri delle Marche

Il Teatro della Fortuna di Fano (sabato 5 febbraio alle 20.30, con anteprima per gli under 30 giovedì 3 febbraio alle 17), il Teatro...

VOLLEY A3M: Una Videx col singhiozzo piega Garlasco

Tre punti che valgono oro, rimediati al termine di una gara complicata che Garlasco ha tenuto aperta per larghi tratti, approfittando di una prestazione...

Cingoli: il Museo Archeologico svela il nuovo allestimento

Si appresta a riaprire le sue porte, con un allestimento rinnovato, il Museo Archeologico Statale di Cingoli, sabato 22 gennaio alle 10.30, nella Sala...

VOLLEY A3M: La Videx riparte in direzione Garlasco

Gli imprevisti non finiscono mai ed a forza di rinvii, il più recente ha investito il derby con Fano, il mercoledì si sta di...