HomeRegione e ComuniFermo - corsi di LIS per stranieri

Fermo – corsi di LIS per stranieri

Fermo fa scuola e insegna agli stranieri la lingua dei segni.
E’ quello che sta accadendo in questi giorni ad un gruppo di 13 laureandi e laureati americani, guidati dal Direttore del Dipartimento per Interpreti di Lingua dei Segni Americana (ASL), Prof. Danny Maffia, che sta frequentando a Fermo fino al 28 luglio un corso di Lingua dei Segni Italiana (LIS) e un corso di lingua italiana per stranieri da circa un mese.
Il corso nasce dall’accordo di scambio firmato dalle due Università quest’inverno grazie al quale la SSML San Domenico è diventata partner dell’Università di Rochester (RIT) per l’Italia nell’ambito dello “Study Abroad Program”. Dal prossimo autunno saranno i laureandi italiani a recarsi negli USA per un soggiorno di studio.
Gli studenti americani sono stati salutati dal primo cittadino Paolo Calcinaro che, nel dare loro il benvenuto si è congratulato per quanto fanno, ha raccontato la città di Fermo, le perle del suo patrimonio culturale ed ha augurato loro buon lavoro per la frequentazione di un corso che, con l’importante supporto del prof. Carlo Nofri sta andando avanti con successo.
Gli studenti inoltre, hanno avuto l’opportunità di incontrare anche i soci dell’Associazione Culturale Sordi di Fermo con i quali fare pratica e di partecipare nel tempo libero ad un Educational Tour che li sta guidando alla scoperta dei tesori storici e artistici delle Marche grazie al progetto “Fermo Deaf Friendly City” sviluppato dall’ente di ricerca no-profit OSSMED e sostenuto dal Ministero delle Disabilità e dalla Regione Marche nel quadro del programma “Marche for All”.

Più recenti