HomeRegione e ComuniCamerino: 20 anni di Protezione Civile

Camerino: 20 anni di Protezione Civile

Mercoledì 6 dicembre, a Camerino, è stata celebrata la ricorrenza del 20° anniversario della fondazione della locale sede della Protezione Civile.

“Una storia bella, lunga vent’anni, a servizio della popolazione” il titolo della giornata. Tanti gli ospiti e gli interventi al Polo Scolastico, presso l’Aula Magna dei Licei messa a disposizione dal dirigente scolastico Antonio Cappelli. Presenti per l’amministrazione comunale il sindaco Roberto Lucarelli e il vicesindaco e assessore alla Protezione Civile Antonella Nalli, che hanno ringraziato per la presenza l’assessore regionale alla Protezione Civile, Stefano Aguzzi, il quale a sua volta ha sottolineato proprio l’importanza di questo momento nel nostro territorio, anche per il ruolo che la Protezione Civile ha svolto da sempre e in situazioni di emergenza e non solo. Hanno portato il loro saluto anche il vicepresidente del Consiglio regionale Gianluca Pasqui, e il prorettore vicario Unicam, Emanuele Tondi.

La mattina è poi proseguita con l’incontro di formazione con gli studenti delle classi quarte e quinte dell’Istituto Antinori, dei Licei Costanza Varano e dell’Istituto professionale di Camerino. Un confronto che ha coinvolto i ragazzi con entusiasmo, impreziosito dagli interventi di Gianfranco Carimini, responsabile comunale del gruppo volontari Protezione Civile di Camerino e di Antonella Menghi, coordinatore del gruppo; di Stefano Stefoni, dirigente Protezione Civile Regione Marche, del responsabile volontari Protezione Civile Regione Marche, Mauro Perugini responsabile regionale dei volontari Protezione Civile. Un grande ringraziamento è stato espresso a favore di tutti gli intervenuti e in particolare per i volontari dei gruppi di Protezione Civile che da anni operano quotidianamente nei nostri territori con grande impegno e passione.

Infine, c’è stato il momento del taglio del nastro per la foresteria della sede locale della Protezione Civile che è stata ampliata con una cucina e nuove stanze per dormire.

Più recenti