HomeNewsRadici del futuro: inaugurato il 688º Anno Accademico all'Università di Camerino

Radici del futuro: inaugurato il 688º Anno Accademico all’Università di Camerino

Il Rettore dell’Università di Camerino prof. Graziano Leoni ha inaugurato il 688º anno accademico con un discorso che ha posto l’accento sulle fondamenta della sintesi “persona, valore e scienza” come pilastri essenziali per il progresso. Sottolineando l’importanza di UNICAM come fucina di conoscenza e cultura, ha rivolto un messaggio di fiducia e incoraggiamento agli studenti, definendoli il futuro del mondo.

Il tema dell’anno accademico, “Persona, Valore, Scienza: il futuro ha solide radici”, ha risuonato nell’evento che ha visto la partecipazione del Ministro dell’Università e della Ricerca, Sen. Anna Maria Bernini, collegata virtualmente per mantenere il suo impegno. Il Rettore Leoni ha illustrato le strategie di sviluppo dell’Università, evidenziando l’importanza delle radici storiche come fondamento per l’innovazione e la continuità.

La cerimonia ha visto i saluti delle varie rappresentanze accademiche e studentesche, seguiti dalla relazione del Rettore e la dichiarazione ufficiale di apertura dell’anno accademico. Leoni ha delineato i progetti in corso e futuri dell’Ateneo, evidenziando l’attenzione verso la persona come fulcro delle politiche universitarie.

Il Ministro Bernini, pur non potendo essere presente fisicamente, ha sottolineato l’importanza dell’amore e della passione nel percorso formativo e di vita degli studenti, lodando l’attenzione di UNICAM verso l’individuo come parte integrante della comunità accademica.

La giornata si è conclusa con l’inaugurazione della nuova sede del Rettorato nel centro storico di Camerino, simbolo di recupero delle radici dopo il sisma, e con la mostra di Giuliana Flavia Cangelosi, dottoranda di UNICAM, che esplora il connubio tra arte, architettura, design e tecnologia, evidenziando un percorso evolutivo che abbraccia tradizione e innovazione.

Questo evento non solo ha celebrato l’inizio di un nuovo anno accademico, ma ha anche sottolineato l’importanza di mantenere salde le radici storiche mentre si guarda al futuro, incarnando così lo spirito di UNICAM come istituzione dedicata alla crescita individuale e collettiva attraverso la conoscenza e la cultura.

Più recenti