Home News La Compagnia Nazionale di Danza Storica dà il via all'attività invernale

La Compagnia Nazionale di Danza Storica dà il via all’attività invernale

Nei giorni scorsi è ripresa l’attività invernale della Compagnia Nazionale di Danza Storica (CNDS) di Roma diretta da Nino Graziano Luca. Questa compagnia esiste da più di trenta anni e nel tempo ha allargato le proprie attività a livello nazionale ed internazionale. L’attività autunnale è ripresa con l’organizzazione di due particolare pic nic voluti dall’associazione a Villa Lazzaroni e al laghetto dell’Eur a Roma.

Durante questi due appuntamenti ci sono state delle lezioni di ballo dimostrative per tutti coloro che vorranno diventare nuovi appassionati di danza storica ed iscriversi in futuro all’associazione. Gran parte dei maestri che collaborano con Nino Graziano Luca nella CNDS e tanti comuni cittadini che hanno chiesto informazioni sull’attività dell’associazione.

La CNDS ha diverse sedi dislocate in Italia tra cui una nelle Marche e tutte partecipano anche all’attività nazionale. Durante l’emergenza dovuta al covid 19 l’attività nazionale di danza storica è continuata on line, con lezioni di danza tenute a distanza da Nino Graziano Luca e dai suoi collaboratori nel progetto che era intitolato CNDS a casa tua. Durante il periodo in cui i cittadini sono stati costretti a stare a casa, a causa dell’emergenza covid 19, la Compagnia nazionale di danza storica ha organizzato il primo gran ballo on line e si è tenuta in contatto con tutti i partner internazionali con cui collabora. Inoltre i dirigenti della CNDS hanno organizzato eventi di arte e poesia a distanza ai quali hanno preso parte parecchi appassionati.

La compagnia nazionale di danza storica di Roma, diretta da Nino Graziano Luca, ha poi preso parte a programmi televisivi di reti nazionali e private in cui è stata protagonista di programmi che parlavano di musica, arte e danza. La CNDS ha anche avuto la fortuna di collaborare con personaggi della danza internazionale e nazionale come Roberto Bolle, Carla Fracci ed altri; inoltre è stata protagonista di eventi nazionali nell’estate 2021, eventi che si sono svolti in Toscana, in Calabria ed in altre regioni italiane. Prossimamente la Compagnia nazionale di danza storica sarà protagonista di un programma di Rai Uno condotto da Alberto Angela.

Altre informazioni sull’attività della CNDS si potranno avere consultando il sito internet www.danzastorica.it. Dopo queste manifestazioni a fare i bilanci sono stati lo stesso presidente della CNDS Nino Graziano Luca e la collaboratrice della stessa associazione Francesca Torresi; prima di loro ai nostri microfoni era intervenuta per un’intervista Gaia Vazzoler anche essa collaboratrice della CNDS. Altri collaboratori della CNDS e allievi dell’associazione appassionati di danza saranno ascoltati al più presto.

Tatiana Chiarini

  • ,

Più recenti

Volley A3M: il derby va a Grottazzolina!

Sono tre su tre! Al PalaAllende di Fano la banda di coach Ortenzi porta a casa altri tre punti dopo quasi due ore di...

Ancora un appuntamento con il grande jazz al Politeama con Marco Pacassoni Quartet

Marco Pacassoni, è un polistrumentista e tra i vibrafonisti più talentuosi della scena contemporanea internazionale. Giovedì 28 ottobre alle ore 21,15 si esibirà...

Volley A3M: A Grottazzolina è l’ora del derby, Cubito: “Non è una partita come le altre.”

Buona la prima. Ancor meglio la seconda. Se è vero che “non c’è due senza tre”, Grottazzolina si affaccia alla seconda trasferta consecutiva con...

Volley A3M: Grottazzolina, Ortenzi nel post San Donà: “Lottare così è un gran bel segnale.”

Una battaglia senza esclusione di colpi, incerta fino alla fine, o meglio, fino al tie-break. Domenica sera il PalaBarbazza ha fatto da cornice ad...