Home Eventi Settimana del Pianeta Terra, le Marche tra scienza, musica e poesia

Settimana del Pianeta Terra, le Marche tra scienza, musica e poesia

Siamo nel cuore della Settimana del Pianeta Terra, ideata dai docenti Rodolfo Coccioni dell’Università di Urbino e Silvio Seno dell’Università di Pavia (www.settimanaterra.org). In provincia di Pesaro e Urbino, dopo la passeggiata sul Colle san Bartolo, l’appuntamento a ingresso gratuito “Le Marche: Scienza, Poesia, Musica” si terrà a Monte Cerignone, sabato 10 ottobre, alle 17 nella Chiesa di Santa Caterina in Via delle Monache, dove il Comune, la Pro Loco e il Gruppo TerreRare hanno organizzato uno spettacolo multidisciplinare che racconterà il paesaggio attraverso vibrazioni visive, musicali e verbali raccolte in un unico messaggio: valorizzare e proteggere l’ambiente naturale. Saranno presentati alcuni dei siti più belli della Regione Marche. Per ciascun luogo verrà proposto un racconto scientifico sulla sua genesi e sulle sue peculiarità naturalistico-culturali, un itinerario da cui godere di particolari viste, una poesia espressamente scritta su quel paesaggio e un brano musicale. Il tutto interpretato da Olivia Nesci, Laura Valentini, Lorenzo Carnevali, Massimo Brizigotti e Stefano Baiocchi.

Info: 320 0667744; laura.valentini@uniurb.it

Gli altri eventi ancora in programma nelle Marche con l’Università di Urbino coinvolta saranno:

Senigallia, mercoledi 14-martedì 20 ottobre con L’Ambiente di Galileo da lunedi al venerdì dalle ore 15 alle 20, e nel week end dalle ore 10.00/13.00 e 15.00/20.00.

Il geoevento si propone di ripercorrere la storia della parola Ambiente, probabilmente sconosciuta ai più, fino a ricondurci al 20 ottobre 1623, data di pubblicazione de “Il Saggiatore” dove per la prima volta questa parola compare come sostantivo, e al suo autore, Galileo Galilei, genio italiano e fondatore della scienza moderna.

Un percorso espositivo con materiale informativo (inclusa l’esposizione di una copia originale de “Il Saggiatore” conservata presso l’Università di Urbino), un’installazione del MATTM, una mostra fotografica di Mario Giacomelli e un convegno conclusivo.

Martedì 20 ottobre, Convegno, ore 17.30-20.00

Ad aprire il convegno il videomessaggio del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa e i saluti istituzionali delle autorità locali.

Interventi di Rodolfo Coccioni (Università di Urbino), Vincenzo Fano (Centro Interdipartimentale Urbino e la Prospettiva), Marco Lion (Comitato tecnico-scientifico dell’Associazione Settimana del Pianeta Terra), Giusy Mantione ed Eugenia Romanelli (curatrici del libro “Il corpo della Terra. La relazione negata”).

 

 

Più recenti

Volley A3M: Videx, alle porte la prima trasferta stagionale.

Domenica alle 15 appuntamento al PalaCatania per il secondo atto della stagione. Dopo il 3-2 interno di settimana scorsa, i ragazzi di coach Ortenzi continuano...

Il  MU.N – Music Notes in Pesaro, torna con la sua sesta edizione

Il  Mu.n- Music Notes in Pesaro, dopo il successo di pubblico ottenuto nelle prime cinque stagioni, torna con la sua sesta edizione. La rassegna...

“Le belle domeniche”, annullato il primo appuntamento

Il primo appuntamento de Le belle domeniche in programma il 25 ottobre al Teatro della Rocca di Sassocorvaro è stato annullato in via precauzionale...

Festival Gad 73, in scena gli ultimi spettacoli dell’edizione 2020

In scena al Rossini per il festival Gad, gli ultimi due spettacoli in concorso per la  73° edizione:  La grande occasione: Venerdì 23 ottobre ore...