Home Curiosità L'AMAT offre una nuova opportunità agli artisti marchigiani

L'AMAT offre una nuova opportunità agli artisti marchigiani

Il nuovo progetto Made in Marche, realizzato in collaborazione con la Regione Marche, è stato promosso dall’AMAT, Associazione Marchigiana per le Attività Teatrali, un circuito multidisciplinare che unisce danza, circo, musica e teatro; inoltre, l’Associazione si occupa anche della formazione del pubblico e della distribuzione di spettacolo nella regione dal 1976. Giovedì 28 novembre, presso la Rotonda a Mare di Senigallia alle ore 10.00, la giornata sarà finalizzata alla conoscenza di artisti che lavorano professionalmente nella regione in ambiti quali il teatro, la danza, la musica ed il circo contemporaneo. L’obiettivo degli incontri è quello di approfondire gli aspetti delle realtà che caratterizzano le zone marchigiane e di sviluppare percorsi di collaborazione per le diverse attività dell’ente con quelle più interessanti. Gli artisti si presenteranno al loro pubblico definendo la propria identità e presentando sinteticamente i loro progetti.

Il progetto si inserisce nel percorso dell’ente AMAT per le Marche, presieduto da Gino Troli e diretto da Gilberto Santini, che si occupa di promuovere iniziative dedite a dare valore alla creatività giovanile, siano essi artisti, associazioni e produttori che hanno bisogno di un sostegno economico ma anche tecnico, per lo sviluppo della loro attività. L’Associazione è un’istituzione in primo piano per la realizzazione delle politiche culturali nelle Marche e, per l’azione di raccordo fra i soggetti che operano con le proprie specificità nel territorio, ricopre un ruolo centrale nel sistema culturale della regione. Per partecipare alla giornata del 28 novembre è obbligatoria l’iscrizione, che si effettua inviando un’email all’indirizzo c.tringali@amatmarche.net, entro e non oltre il 22 novembre.

Info: c.tringali@amatmarche.net

AMAT: 071 2075 880

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Più recenti

Teatro: Le Mine Vaganti di Ozpetek a Fermo, Macerata e Jesi

Ferzan Ozpetek firma la sua prima regia teatrale mettendo in scena l’adattamento di uno dei suoi capolavori cinematografici, Mine vaganti. Il giovane Tommaso torna nella...

Michele Placido al Politeama, presenta il Pirandello più famoso

Protagonista del quarto appuntamento con Racconti d’Attore sarà Michele Placido, grande volto del panorama cinematografico e teatrale. Domenica 26 gennaio alle ore 18,00 interpreterà...

“Ancora un punto da chiarire”, il nuovo libro di Francesco Ciccarelli presentato al teatro Flavio di Roma

Il teatro Flavio di Roma ha ospitato il 18 gennaio 2020 la prima presentazione del settimo libro “Ancora un punto da chiarire” di Francesco...

Volley A2/F: la Roana CBF ritrova punti e sorriso

La concatenazione di risultati che sarebbe servita alla Roana CBF per centrare un clamoroso quinto posto non c'è stata, ma quel che più importa...