Home A tavola Fermento 2018: torna il festival delle birre artigianali a Treia

Fermento 2018: torna il festival delle birre artigianali a Treia

Treia si prepara a diventare la regina dell’estate 2018 per tutti gli amanti della birra artigianale. Da venerdì 13 luglio sino a domenica 15 luglio torna in centro città il Fermento Festival, evento capace di richiamare in breve tempo un pubblico sempre più folto grazie ad un format impareggiabile.

Forte del grande successo riscontrato nelle passate edizioni, l’organizzazione arricchirà ulteriormente la propria offerta con tipologie di birra inedite, prodotte da birrifici provenienti da ogni angolo d’Europa (dalla grande tradizione belga e irlandese sino alla birra norvegese). 

NON SOLO BIRRA – Altro protagonista dell’edizione 2018 sarà lo street food. Da quest’anno sarà possibile assaporare, oltre agli immancabili prodotti locali, tipicità provenienti da Abruzzo, Emilia-Romagna e Sardegna. 

Le vie dell’incantevole borgo di Treia costituiranno un palcoscenico d’eccezione per le esibizioni degli artisti di strada, mentre nelle piazze del centro-città verranno allestisti ben sei palchi distinti. Per ogni palco, un genere musicale differente. Una commistione sonora unica, rintracciabile soltanto al Fermento Festival.

Fermento-Treia-2018

Treia, Fermento 2018: il programma completo e le date 

Venerdì 13 luglio 

Ad inaugurare la quarta edizione del Fermento Festival saranno i “Press to Play” che, a partire dalle ore 21:00, faranno rivivere il mitico repertorio di Paul McCartney sul palco allestito in Piazza Acquaticci. Alla stessa ora, in Piazza Piave, si proporranno suoni punk-rock con “Mad“. Alle 21:15 si balla sul ritmo del rock’n’roll grazie ai “Fratelli Marelli“, agli “Ol’boogies“e ai “The Uppercuts“. In Piazza della Repubblica dalle 22:30 i “The Good Vibrations” riporteranno sul palco le vibrazioni uniche generate dalla musica dei Beach Boys. 

Di seguito il programma completo con tutti gli artisti presenti: 

Fermento-treia-2018

Sabato 14 luglio 

Programma ricchissimo di appuntamenti quello di sabato sera. In Piazza della Repubblica si parte alle 20:30, quando a scaldare il pubblico saranno gli “Ol’Boogies“, prima della carica esplosiva che porteranno sul palco i “Little Taver & his crazy alligators” con il loro rock inimitabile. Alle 00:30 chiuderanno in bellezza la serata i “Discoin” giovanissima coppia di dj marchigiani.

Sugli altri palchi segnaliamo la presenza dei “Lovesick Duo“, con il loro groove carico di influenze americane, e la musica afrosoul degli “Anima Equal“. A grande richiesta, dopo il successo riscontrato alla Magnalonga, tornano anche i “Los Maniachi“, band che si ispira ai tipici Mariachi messicani.

Di seguito il programma completo con tutti gli artisti presenti: 

Fermento-treia-2018

Domenica 15 luglio 

Domenica si chiude in bellezza con l’irriverente musica della band bolognese “French Kiss e Aloha Aloha Beach“, che sarà presente sul palco di Piazza Acquaticci a partire dalle ore 21:15. In Piazza Arcangeli le protagoniste saranno le “The Holograms“, band tutta al femminile con repertorio pop-rock (21:00).

Il talentuoso duo composto da “Perry Boogie e Lady Martini” farà rivivere atmosfere vintage in zona Largo della Rotonda alle 21:15, mentre a Largo Porta Roma ci si emozionerà col blues acustico dei “Blackwoods” (21:15). 

Di seguito il programma completo con tutti gli artisti presenti: 

Fermento-Treia-2018

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Più recenti

“Ancora un punto da chiarire”, il nuovo libro di Francesco Ciccarelli presentato al teatro Flavio di Roma

Il teatro Flavio di Roma ha ospitato il 18 gennaio 2020 la prima presentazione del settimo libro “Ancora un punto da chiarire” di Francesco...

Michele Placido al Politeama, presenta il Pirandello più famoso

Protagonista del quarto appuntamento con Racconti d’Attore sarà Michele Placido, grande volto del panorama cinematografico e teatrale. Domenica 26 gennaio alle ore 18,00 interpreterà...

Volley A2/F: la Roana CBF ritrova punti e sorriso

La concatenazione di risultati che sarebbe servita alla Roana CBF per centrare un clamoroso quinto posto non c'è stata, ma quel che più importa...

Overtime Festival – Da Macerata al Winter Tour a Milano

Overtime Festival ha raddoppiato. All’edizione di ottobre che si svolge a Macerata, quest’anno se ne aggiunge una “winter”. L’Associazione Pier Lombardo e Overtime Festival...